Guida completa​ al trapianto capelli

Trapianto capelli FUE

Trapianto capelli FUE: cos'è, come funziona

Il trapianto capelli FUE (acronimo di Follicolar Unit Extraction) è una tecnica innovativa per l’autotrapianto di capelli. I bulbi vengono prelevati con un apposito strumento chiamato punch, che permette l’estrazione dei capelli senza effettuare incisioni altamente invasive. La nostra Equipe utilizza dei punch da 0,6 mm, che minimizzano gli effetti indesiderati del prelievo.

Nel trapianto capelli FUE, in base ai casi si decide di optare per il prelievo manuale o quello automatizzato: l’importante è che le unità follicolari prelevate siano perfettamente integre per assicurare un attecchimento ottimale e la ricrescita dei capelli nella zona ricevente.

​Il trapianto capelli FUE viene anche impropriamente chiamato “trapianto capelli monobulbare”, in realtà la maggior parte delle unità follicolari ottenute contiene da 1 a 4 bulbi (cioé da 1 a 4 capelli). In una buona seduta di trapianto capelli FUE si impiantano almeno 1.500 unità follicolari, ovvero circa 3.000 bulbi in media. Non sono rari i casi in cui si possono superare le 3.000 unità follicolari, ovvero circa 6.000-7.000 capelli.

Rispetto al trapianto capelli effettuato con la tecnica FUT, la tecnica FUE offre un recupero nettamente più rapido, in quanto non si applicano punti di sutura, consentendo alla zona donatrice di recuperare più velocemente. Fino a poco tempo fa si riteneva che fosse sconveniente applicare la tecnica FUE su pazienti con i capelli ricci. Oggi, grazie ai recenti sviluppi tecnologici è possibile trattare senza problemi anche i pazienti con capelli ricci o mossi. In ogni caso, per facilitare il compito utilizzando la tecnica FUE, è opportuno e tagliare i capelli molto corti prima dell’intervento.

Le Procedure del trapianto capelli FUE

Quali Procedure sono seguite nel trapianto capelli FUE​? Nel video che segue il Dr. Donato Zizi e la Dr.ssa Marianna Tornese illustrano tutte le fasi dell’intervento, così come viene eseguito secondo il protocollo EasyFUE di Biorigeneral Hair Clinic, studiato per offrire al paziente la massima sicurezza e il massimo confort in tutte le fasi della procedura.

Le fasi del trapianto capelli FUE

Quali sono nel dettaglio le fasi del capelli FUE​? Riportiamo uno schema riassuntivo delle fasi prima e durante l’intervento.

Fasi pre-intervento

Consulto iniziale

È il momento in cui si verificano la possibilità di effettuare l’intervento e le aspettative del paziente. Il primo consulto, così come le visite di controllo post intervento, è completamente gratuito.

Esami clinici​

Prima dell’intervento di trapianto capelli il paziente esegue degli esami del sangue ed un elettrocardiogramma​.

Profilassi antibiotica

Dal giorno prima del trapianto capelli il paziente assume un antibiotico per via orale e continua così per 4-5 giorni​.

Pianificazione intervento

Prima dell’intervento si fa di nuovo un piano molto accurato con disegni e foto. Si ridiscute con il paziente di obiettivi e possibilità terapeutiche.

Fasi dell'intervento

Preparazione del paziente

Viene preparata la zona donatrice, e si procede alla rasatura della zona donatrice e ricevente.

Anestesia zona donatrice

Si pratica anestesia locale con una miscela di lidocaina e adrenalina.

Prelievo unità follicolari

Si procede al prelievo con un Punch sottilissimo, in genere 0,6 mm.

Anestesia zona ricevente​

Dopo il prelievo si pratica l’anestesia locale nella zona ricevente.

Innesto unità follicolari

Si praticano delle piccole incisioni con un ago o una lama “slit” dove poi vengono inseriti gli innesti.

Trapianto capelli in Italia con l'Equipe del Dr. Zizi

Specialisti con oltre 20 anni di esperienza a tua disposizione

Gli specialisti di Biorigeneral Hair Clinic hanno sviluppato un’esperienza ultra ventennale nella Tricologia e nel trapianto dei capelli in particolare. I nostri specialisti, le cui competenze sono riconosciute a livello internazionale, tengono regolarmente corsi di formazione residenziale di Chirurgia della Calvizie in Italia e Inghilterra, oltre che corsi online sul medesimo argomento.

La nostra equipe è composta da 3 Medici, di cui 1 Anestesista, oltre a 1 Assistente di sala, quindi in caso di imprevisti il Paziente è in condizioni di assoluta sicurezza. Diversamente avviene nelle cliniche estere, i cui Pazienti spesso lamentano interventi svolti dal solo personale tecnico. 

Medico Chirurgo

Il Dr. Donato Zizi è impegnato nella chirurgia della calvizie dal 1999 ed è stato uno dei primi medici in Italia a praticare il trapianto con tecnica FUE, sia manuale che motorizzato. È il direttore sanitario di Biorigeneral Hair Clinic.

Medico Chirurgo

La Dr.ssa Marianna Tornese pratica la chirurgia della calvizie dal 2009, specializzandosi particolarmente nella tecnica FUE e confrontandosi con numerosi colleghi sia italiani che internazionali, fra cui i colleghi della Turchia.

Ottieni maggiori informazioni

Sei interessato a Trapianto capelli FUE? Biorigeneral Hair Clinic è desiderosa di offrirti tutte le informazioni di cui hai bisogno per valutare serenamente ogni possibilità terapeutica a tua disposizione. Per richiedere informazioni o per fissare un consulto gratuito, contattaci tramite il modulo online.

"Il nostro obiettivo da oltre 20 anni è fornire al paziente un servizio completo ed efficiente per il mantenimento e la tutela della salute e, perché no, anche della bellezza."

Dr. Donato Zizi
Direttore Sanitario

Condividi questa pagina

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Richiedi un consulto gratuito

Contattaci per esplorare tutte le possibilità terapeutiche

Rivolgiti a professionisti seri, qualificati e di comprovata esperienza. I nostri esperti studieranno il tuo caso per consigliarti al meglio.